Archivio dei tag casa piccola

DiArch. Gabriele Passafiume

Arredare una casa piccola: i nostri consigli

Quello che stiamo vivendo è un periodo di crisi, si sa, e questo si riflette anche sul mercato immobiliare. Sempre più persone decidono di optare per una soluzione a basso costo e dalla metratura ridotta. Questa decisione è adottata soprattutto dalle giovani coppie alla ricerca di una prima sistemazione.
Se anche tu ti rivedi in questa descrizione continua a leggere, questo articolo potrebbe fare al caso tuo!
Arredare una casa piccola infatti potrebbe sembrare semplice ma nasconde molte insidie e difficoltà.

In questi casi è sempre meglio affidarsi ad un professionista che disegni un progetto nei minimi dettagli per ridurre al minimo errori e criticità.

Ecco quindi alcune idee e consigli per rendere un appartamento piccolo confortevole ma al tempo stesso ricco di personalità

Elimina le pareti in favore degli open space

Togliere le partizioni interne e creare un unico grande spazio può essere la soluzione ideale per rende permeabili ambienti con funzioni compatibili. Unendo, ad esempio, cucina e soggiorno senza l’uso di pareti si guadagnerà ampiezza visiva. Talvolta può essere utile usare pareti scorrevoli su binari o semplici tende per dividere gli ambienti, per un significativo risparmio di spazio!

open space
Cucina, pranzo e soggiorno dialogano tra di loro senza soluzione di continuità – Progetto ArchiFaber

Sfrutta tutta l’altezza

Se lo spazio è ridotto si può pensare di usare tutte le pareti libere, sfruttandone la superficie anche in verticale. In questo caso armadi e librerie giocano un ruolo importante per creare spazi per contenere oggetti. E se l’altezza lo consente l’ideale sarebbe creare un controsoffitto ispezionabile con funzione di ripostiglio o ancora un soppalco.

Un esempio di come il soppalco può far sembrare più grande anche una casa piccolissima – Foto by Zoku

Preferire colori neutri, senza disdegnare toni caldi

Se si è in cerca di uno stile moderno, meglio puntare su toni neutri che richiamano il bianco, il beige o il grigio. Il bianco è adatto a qualsiasi stanza e più in generale serve a rendere l’ambiente più spazioso e luminoso. Un solo colore però può causare l’effetto contrario e far apparire monotona l’intera stanza. In questo caso potrebbe essere interessante anche introdurre qualche nota calda per avere uno stile meno impersonale e più accogliente.

arredare una casa piccola
Il bianco serve a far sembrare gli ambienti più luminosi, ma certe volte meglio spezzarne la monotonia usando anche toni caldi – Foto by Alexandr Bokhan

Sfrutta al massimo gli angoli

In una casa piccola diventa fondamentale sfruttare ogni angolo e ogni metro utile. Proprio negli angoli ad esempio si possono posizionare vasi per i fiori o piante. Porteranno luce, ma anche personalità e un tocco di grande piacevolezza all’ambiente.

arredare una casa piccola
Foto by tematato

Usa gli specchi

Gli specchi permettono di aumentare la percezione di luce e spazio, ideale per chi voglia far sembrare più grande un ambiente piccolo. Una soluzione semplice ed efficace per massimizzare lo spazio è ricoprire un’intera parete con uno specchio. Oltre a dare alla stanza un aspetto molto contemporaneo, si avrà la sensazione di essere in un ambiente molto più grande. Un effetto da sperimentare anche con ricorrendo ad ante a scorrimento per gli armadi ed a porte scorrevoli rivestite con pannelli di specchi.

arredare una casa piccola - specchio
Lo spazio di questa cucina sembra raddoppiato dopo aver posizionato uno specchio fino al soffitto – Foto by houzz

Utilizza mobili su misura

Il miglior modo per recuperare spazio in una casa piccola è sicuramente quello di far realizzare mobili su misura.
Si tratta di un’opzione molto più costosa, ma costruendo arredi sulla base di un progetto disegnato ad hoc per la tua piccola casa, sarà possibile sfruttare ogni minimo angolo.

mobili su misura
Un esempio di come i mobili su misura possano far guadagnare spazio in casa – Foto by peace photographics

Cerca soluzioni multifunzione o alternative

Ad esempio divisori che sono nello stesso tempo contenitori, pareti attrezzate o armadi che separano gli ambienti. O ancora utilizzare letti ribaltabili o a scomparsa. Esistono tantissime soluzioni se si vuole arredare una casa piccola!

letto a scomparsa
Letto a scomparsa by Diotti

Utilizza i giusti materiali

Legno naturale o tinto bianco e vetro trasparente sono tra le materie prime più adatte ad arredare una casa piccola. Usati su mobili, specchi e decorazioni, riflettono la luce contribuendo ad aumentare lo spazio percepito. Sarebbe meglio evitare invece superfici opache che assorbono la troppo la luce.

Foto by elegant glass finiture